This page needs JavaScript activated to work.
Passo 1/2

Salve, come possiamo aiutarla?

Seleziona il tipo di richiesta

Contatto Accesso Cliente

Come preparare il tuo hotel per l'alta stagione

Pubblicato su 01 Giugno 2023

L’alta stagione è un momento cruciale per gli albergatori, in quanto può determinare o meno il raggiungimento dei tuoi obiettivi di fatturato annuali. Per sfruttare al meglio questo periodo di punta, è essenziale che tu prepari adeguatamente il tuo hotel. Ecco i nostri consigli per prepararsi all’alta stagione.

 

 

1 - Rivedi e aggiorna la strategia tariffaria del tuo hotel

Uno degli aspetti più critici della preparazione per l’alta stagione è impostare i prezzi in modo appropriato. Dai un’occhiata alla strategia di prezzo dell’anno precedente e confrontala con quella dei tuoi concorrenti. Potrebbe essere necessario modificare i prezzi per rimanere competitivi. Prendi in considerazione la possibilità di adottare dei prezzi dinamici, così da adeguare i tuoi prezzi in tempo reale in base alla domanda. Usa le soluzioni di Revenue Management per ottimizzare la tua strategia di pricing e di revenue. Approfitta dei dati di market intelligence di D-EDGE e degli strumenti automatizzati di revenue management per adattare la tua strategia di prezzo in tempo reale, in base alla domanda e alle tendenze del mercato.

2 - Collabora con le giuste agenzie di viaggio online (OTA)

Per migliorare le tue prenotazioni dirette, individua strategicamente i canali indiretti con i quali ottimizzare le tue vendite complessive. La collaborazione con le OTA può aiutarti ad aumentare la visibilità e la portata del tuo hotel. Collabora con OTA popolari come Booking.com, Expedia, ma anche Airbnb per promuovere il tuo hotel ad un pubblico più vasto.

Sfrutta la portata globale e il potere del marchio di Expedia Group per indirizzare il traffico verso il tuo sito ufficiale (secondo uno studio della Cornell University, più di 3 acquirenti su 4 che prenotano direttamente, hanno navigato su un sito OTA prima di finalizzare la prenotazione sul tuo sito web). Mostra la tua offerta completa e configura diverse categorie di camere e tariffe per garantire la massima visibilità. In un recente sondaggio condotto da Expedia, il 25% dei viaggiatori di Expedia Group ha indicato che potrebbe prendere in considerazione la possibilità di prenotare una vacanza con più di un anno di anticipo. Quindi ricordati di aggiornare le tue disponibilità con largo anticipo. Con la CRS D-EDGE, ad esempio, puoi aggiornare la tua pianificazione per i prossimi 720 giorni.

Airbnb: sii proattivo e interagisci con la community. Fai in modo di rispondere sistematicamente alle recensioni dei clienti e di pubblicare regolarmente le recensioni degli ospiti dopo ogni soggiorno, nella sezione di gestione delle recensioni degli ospiti. Quest’azione, semplice e gratuita, inciderà positivamente sul tuo punteggio community e aumenterà la visibilità del tuo annuncio. Contatta il tuo account manager per assistenza, se e dove necessaria.

Mentre queste principali OTA dominano il mercato, ci sono anche molte OTA di nicchia più piccole che si rivolgono a mercati o dati demografici specifici. Collaborando con OTA di nicchia, gli albergatori possono espandere la loro portata e attrarre nuovi tipi di ospiti. Ecco alcuni esempi che potrebbero adattarsi al segmento del tuo hotel:

Last minute: Staycation, VeryChic Tonight, HotelTonight

Se il tuo hotel è orientato al wellness: Thalasso N°1, Thalasseo.com

Se possiedi un hotel di lusso: Mr & Mrs Smith, TabHotels, Luxury Retreats

Se il tuo hotel è adatto a budget limitati: Hostelworld, Dorms.com

Se sei eco-consapevole: GreenGo, Eco-Hotels, Fairmoove

Se ti rivolgi ai viaggiatori americani: Hopper, Expedia

Se vuoi attirare i viaggiatori APAC: Agoda, Ticket.com, Trip.com

Una buona strategia per definire i canali principali su cui dovresti concentrarti consiste nel controllare i canali di distribuzione con le migliori prestazioni sul Channel Manager del tuo Central Reservation System (CRS).

Dopo aver identificato i più venduti, esamina i fattori chiave che contribuiscono a conversioni e click-through ottimali.

E, naturalmente, assicurati che l’inventario e le tariffe del tuo hotel siano aggiornati su tutti i tuoi canali di distribuzione, incluso il tuo sito web, per evitare prenotazioni in eccesso o vendite sottocosto. Quando scegli il tuo channel manager, verifica che consenta la connettività diretta per evitare qualsiasi discrepanza nelle prenotazioni registrate. Le nostre soluzioni CRS ti connettono direttamente a oltre 550 partner e ti consentono di gestire le tue tariffe e il tuo inventario in tempo reale.

3 - Ottimizza il tuo sito web per i motori di ricerca

Oggigiorno, la maggior parte dei viaggiatori inizia la ricerca di hotel online, quindi è fondamentale assicurarsi che il sito web del tuo hotel appaia in cima ai risultati dei motori di ricerca. Investi nell’ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO) per migliorare la visibilità e il posizionamento del tuo sito web nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca. Ciò include l’ottimizzazione dei contenuti, dei metadati e delle parole chiave del tuo sito Web per targettizzare il pubblico giusto.

Se necessario, aggiorna le tue immagini e i servizi specifici.

Mostra tutti i tipi di camera e i piani tariffari, verifica l’accuratezza delle tariffe, l’inventario, le politiche di cancellazione e le condizioni di pagamento: sono impostati correttamente e visualizzati in modo chiaro? (Rendili il più semplici possibili).

E se hai bisogno di rinnovare il sito web del tuo hotel, il nostro Web Studio può creare il tuo nuovo sito web con il nostro motore di prenotazione integrato, che spinge i viaggiatori a prenotare e migliorare il tasso di conversione.

Ora che il tuo sito web è aggiornato, devi posizionarti al primo posto su Google. Le nostre soluzioni Digital Media possono aiutarti ad attivare campagne mirate di search marketing per raggiungere il pubblico giusto durante l’alta stagione.

4 - Offri tariffe e pacchetti esclusivi

Offrendo tariffe e pacchetti esclusivi sul sito web del tuo hotel o attraverso i canali di prenotazione diretta, puoi incoraggiare gli ospiti a prenotare direttamente con te piuttosto che tramite un OTA. Questo non solo fa risparmiare sulle commissioni, ma ti permette anche di costruire un rapporto diretto con i tuoi ospiti. Con il giusto CRM (Customer Relationship Management), come la soluzione di Guest Management D-EDGE), puoi coltivare la relazione con i tuoi ospiti attraverso il marketing diretto, come newsletter o un programma fedeltà dedicato.

5 - Sfrutta i social media

I social media sono uno strumento essenziale per consentire agli hotel di raggiungere e coinvolgere potenziali ospiti e portarli al proprio sito web. Utilizza piattaforme di social media come Facebook, Twitter e Instagram per promuovere il tuo hotel e le tue offerte speciali o i tuoi eventi durante l’alta stagione. Prendi in considerazione la possibilità di effettuare campagne pubblicitarie sui social media per raggiungere un pubblico più ampio. Con il nostro D-EDGE Digital Media, puoi facilmente effettuare campagne sui social media per promuovere il tuo hotel durante l’alta stagione e indirizzare il traffico verso il tuo sito web ufficiale.

6 - Proteggi l'immagine del tuo brand sui motori di metaricerca degli hotel

I motori di metaricerca, come Google Hotel Ads e TripAdvisor, consentono agli ospiti di confrontare prezzi e disponibilità su più canali e prenotare direttamente con l’hotel. Effettuando campagne sui motori di metaricerca, puoi aumentare le tue prenotazioni dirette e ridurre la tua dipendenza dalle OTA. MediaGenius di D-EDGE ti connette a tutti i principali motori di metaricerca, permettendoti di raggiungere un pubblico più ampio e di aumentare le prenotazioni dirette.

Infine, non dimenticare di inserire il tuo hotel in Google Free Booking Links per ottenere ulteriori prenotazioni gratuite!

7 - Forma e prepara il tuo personale

Il tuo staff è il volto del tuo hotel e svolge un ruolo fondamentale nel fornire agli ospiti un’esperienza eccezionale. Assicurati che il tuo personale sia formato e preparato a gestire l’aumento del carico di lavoro dell’alta stagione e qualsiasi richiesta o problema speciale che potrebbe sorgere. Ciò include la formazione incrociata del personale per l’assunzione di più ruoli e responsabilità.

Se ti ritrovi a fronteggiare una carenza di personale, ottimizza la tua efficienza con automazione e con strumenti che ti aiutino a centralizzare la tua distribuzione e i dati dei tuoi ospiti, facendo in modo, così, che nessuna informazione vada persa.

Potrebbe piacerti anche

Libro Bianco
Pubblicato su 21 Febbraio 2024

In qualità di partner di oltre 10.500 hotel indipendenti in tutto il mondo per le strate…

Notizie
Pubblicato su 20 Novembre 2023

Per i professionisti del marketing alberghiero, la SEO può costituire un mistero e fonte…

Case Study
Pubblicato su 12 Ottobre 2023

Nel cuore delle città, vicino ai centri direzionali e ai principali siti turistici, gli …

Notizie
Pubblicato su 13 Settembre 2023

Il GDS viene spesso trascurato come canale di distribuzione per hotel indipendenti e pic…

Notizie
Pubblicato su 21 Agosto 2023

Con l’esaurirsi della pandemia, l’industria alberghiera globale ha registrat…

Case Study
Pubblicato su 31 Maggio 2023

Il Seashells Phu Quoc Hotel & Spa è un resort balneare a 5 stelle a Phu Quoc, l&#821…