This page needs JavaScript activated to work.

Inserisci il nome della tua azienda

Inserisci il nome della città in cui si trova il tuo hotel

Inserisci il prefisso internazionale del tuo Paese

Inserisci il tuo numero di contatto

Inserisci il tuo indirizzo email. Verifica di aver inserito il "@" nel tuo indirizzo email.

Inserisci il tuo cognome

Inserisci il tuo nome

Seleziona il tipo di richiesta

Contatto Accesso Cliente

Il settore dell'accoglienza alberghiera non deve rimanere l'ultimo settore dell'e-commerce per quanto concerne il pagamento anticipato

D-EDGE e PayPal stringono una partnership per agevolare il pagamento sicuro all'atto della prenotazione

Pubblicato su 04 Ottobre 2019

Oggigiorno, nella maggior parte delle attività di e-commerce, il pagamento viene effettuato all’atto dell’acquisto e non al momento del consumo. Nel corso degli ultimi anni, lo schema tipico è stato “Seleziona/Prenota > Paga >Ricevi”.

Ma nel settore alberghiero, la pratica prevalente rimane: “Prenota > Ricevi > Paga

Questa pratica rappresenta uno dei maggiori impedimenti alla crescita dei profitti degli albergatori a causa dei suoi effetti negativi: 

 

> Elevato tasso di cancellazioni: secondo una recente ricerca condotta da D-EDGE, oltre il 23,5% delle prenotazioni di hotel indipendenti e il 35% del ricavo on-the-books viene cancellato prima dell’arrivo.

> Prenotazioni fraudolenti: dal momento che la prenotazione non coinvolge l’utente finale, alcuni hotel potrebbero essere vittime, per esempio, di visitatori spregiudicati che prenotano soggiorni a lungo termine (20 o più giorni) solo per supportare le loro richieste di visto. 

> Impatto sul flusso di cassa: secondo la recente indagine di D-EDGE,  il tempo medio per effettuare la prenotazione (lead time) sul sito web dell’hotel  corrisponde a 37 giorni, ovvero 37 giorni di mancato flusso di cassa.

 

Per far fronte a questi problemi, gli albergatori dovrebbero rendere possibile, e incoraggiare, il pagamento all’atto della prenotazione e dovrebbero ampliare le forme di pagamento accettate.  Così facendo si potrebbe andare incontro anche ad una crescente richiesta che proviene dai viaggiatori: il 59%* di loro prenoterebbe nuovamente se potesse pagare rapidamente la prima volta.

Su queste basi, D-EDGE e PayPal hanno stretto una partnership per permettere agli albergatori di accettare rapidamente i pagamenti sul sito web del loro hotel, praticamente da qualunque parte del mondo, in modo sicuro.

 

Questa partnership permette anche agli albergatori che non dispongono di un conto PayPal di creare il proprio in pochi minuti e di gestirlo direttamente dalla propria piattaforma D-EDGE. La procedura di creazione dell’account è molto veloce e gli albergatori possono cominciare ad accettare pagamenti istantaneamente sul proprio motore di prenotazione da praticamente ogni parte del mondo. 

Pierre-Charles Grob, CEO di D-EGDE ha dichiarato “Grazie a questa partnership, gli 11.000 albergatori i cui siti web utilizzano un Motore di Prenotazione D-EDGE (ex Availpro Fastbooking) possono accedere in maniera facilissima a 267 milioni di utenti PayPal attivi in tutto il mondo e offrire loro un modo semplice per pagare in pochi clic all’atto della prenotazione da qualunque dispositivo, compresi i telefoni cellulari”. L’esperienza maturata dimostra che il tasso di conversione può aumentare fino all’ 87,5%2  grazie alla soluzione PayPal per i dispositivi mobili.

Grazie alla partnership con D-EDGE, offriamo un’ulteriore opzione di pagamento ai nostri utenti e albergatori. Rispondiamo ad una forte aspettativa che viene dai nostri clienti: offriamo loro un pagamento semplice, rapido e sicuro all’atto della prenotazione” ha aggiunto  Damien Perillat, General Manager PayPal, Europa Meridionale.

Informazioni su PayPal

 

Spinta dalla fondamentale convinzione che l’accesso ai servizi finanziari crei nuove opportunità, PayPal (NASDAQ: PYPL) si impegna per democratizzare i servizi finanziari e consentire a persone e aziende di trarre vantaggio dall’economia globale. La nostra piattaforma di pagamento aperta offre ai 277 milioni di titolari di account PayPal attivi la possibilità di connettersi e condurre transazioni in modi nuovi e potenti, indipendentemente dal fatto che siano online, su un dispositivo mobile, in un’app o di persona. Attraverso una combinazione di innovazione tecnologica e partnership strategiche, PayPal crea modi migliori per gestire e trasferire il denaro, offrendo la possibilità di scegliere come trasferire fondi, pagare o essere pagati. Disponibile in più di 200 mercati di tutto il mondo, la piattaforma PayPal (che include Braintree, iZettle, Venmo e Xoom ) consente a consumatori e commercianti di ricevere denaro in più di 100 valute, eseguire prelievi in 56 valute e gestire il saldo del proprio conto PayPal in 25 valute.

 

In merito a D-EDGE

 

D-EDGE, nata dalla fusione di due fornitori altamente riconosciuti di soluzioni digitali per l’ospitalità, offre soluzioni di e-commerce all’avanguardia, basate su cloud, a oltre 11.000 hotel in oltre 100 paesi.

Coniugando l’eccellenza tecnica di Availpro con l’esperienza di marketing digitale di Fastbooking, D-EDGE offre un’infrastruttura tecnologica e olistica dedicata all’ospitalità. La gamma integrata di soluzioni, che copre tutte le fasi della distribuzione alberghiera, è suddivisa in Sistema Centrale di Prenotazione, Data Intelligence, Hub per la Connettività, Digital Media e Creazione di siti web.

Con un team di 350 esperti dislocati in oltre 20 paesi, D-EDGE offre assistenza, servizi e strumenti localizzati. Grazie alla sua rete globale, composta da oltre 500 partner, l’ecosistema in continua espansione di D-EDGE è sempre più un luogo favorevole per lo sviluppo e la crescita delle attività.

1 Fonte: Google/Ipsos, agosto 2016.
2 Fonte: PayPal -comScore, 4° Trimestre 2015.

 

Potrebbe piacerti anche

Comunicato stampa
Pubblicato su 07 Ottobre 2019

SMARTBOX,  N°1 in Europa nella vendita di cofanetti regalo e D-EDGE, leader europeo nell…

Blog
Pubblicato su 03 Ottobre 2019

Attualmente ci troviamo all’inizio di un’importante fase di trasformazione n…

Blog
Pubblicato su 14 Settembre 2019

Se il tasso di conversione medio del sito web di un hotel è del 2,2%, ne consegue un div…

Blog
Pubblicato su 09 Settembre 2019

Nell’era dell’economia collaborativa, della flessibilità e del nomadismo, il…